La manifestazione, pensata per offrire una visione sulla quarta rivoluzione industriale con convegni, focus di approfondimento, workshop tecnici.

Nell’area espositiva le aziende di settore presentano soluzioni tecnologiche e prodotti all’avanguardia.

23 e 24 ottobre 2017 c/o Il Centro delle Professioni al KilometroRosso in Bergamo

 

PERCHE’ I.C.T. E INDUSTRIA 4.0?

Il futuro di ogni impresa dipende dalla capacità di sapersi adattare alle sfide di un mondo sempre più “digitale” e in continua evoluzione. In un solo concetto: industria 4.0, un’opportunità che ogni azienda dovrebbe cogliere, un percorso che non può che produrre effetti positivi sull’efficienza, sul processo, sui prodotti e sulle persone stesse. Il convegno, al quale parteciperanno anche importanti rappresentanti istituzionali e di governo, si rivolge ad un ampio pubblico di interlocutori e coinvolgerà diversi settori quali Logistica, Manifatturiero, Alimentare, mondo ICT e Risorse Umane.

 

 

I.C.T E INDUSTRIA 4.0-SFIDE ED OPPORTUNITA’

L’obiettivo del convegno è di fare il punto sul tema INDUSTRIA 4.0 e su tutto ciò che riguarda lo sviluppo di tecnologie innovative finalizzate ad ottenere una maggiore flessibilità e velocità di produzione, una riduzione dei tempi di set-up e una migliore qualità.

Attraverso casi di best practice e il supporto di esperti qualificati, verranno forniti strumenti e suggerimenti concreti volti a migliorare la qualità dell’organizzazione delle imprese che decideranno di intraprendere un percorso 4.0. La “fabbrica intelligente” rappresenterà il paradigma tramite il quale le economie avanzate potranno competere nel mercato globalizzato, grazie alla coniugazione di nuovi modelli organizzativi e produttivi con le tecnologie più innovative.

Un’attenzione particolare sarà rivolta al Piano Nazionale Industria 4.0 in relazione agli incentivi economici e fiscali per le imprese con l’iperammortamento del 250%. Verranno trattati inoltre  temi quali la Cyber Security, dalla protezione al salvataggio dei dati, e le Risorse Umane, che negli ultimi anni si stanno sempre più avvicinando alle novità del mondo 4.0 attraverso innovativi strumenti di welfare aziendale.

Sull'autore